Domenica prossima il Potenza sarà di scena a Cerignola, ospite delle audaci cicogne che hanno messo già in fuga le più aggressive aquile di Cava. Il Potenza cercherà la vittoria che potrebbe consacrarla definitivamente come la squadra più forte di tutto il torneo di serie D, mentre i pugliesi tenteranno di togliersi un sassolino dalla scarpa sia per "vendicare la sconfitta dell'andata", sia per tentare di riaprire il campionato.
La sfida che all’andata terminò con il punteggio di 3 a 0 per i rossoblu (tutti ricorderanno il gollazzo di França in sforbiciata) non è certo la prima tra queste due squadre.

La prima gara tra Potenza e Cerignola, giocata in terra pugliese, risale alla stagione 1935/36 e si concluse con un salomonico pareggio 1 a 1. Si trattava della partita di ritorno di quel campionato, infatti l’andata (disputata a Potenza) finì 3 a 2 per i lucani.

In totale si sono giocate 21 partite tra queste due squadre, compresa quella di questa stagione. Il bilancio generale conta 9 vittorie per il Potenza, 8 vittorie per il Cerignola e 4 pareggi. Gol fatti: Potenza: 29, Cerignola: 20.

Diciamo che a parte le 9 reti in più in favore dei rossoblu, per il resto vige una parità quasi perfetta tra le due squadre in termini di vittorie, almeno per quanto riguarda il computo totale. Se invece guardiamo soltanto le partite giocati fuori casa dal Potenza allora le cose cambiano decisamente. Infatti si contano 6 vittorie per il Cerignola, 3 pareggi e una sola vittoria per il Potenza, ottenuta nella stagione 97/98, Campionato Nazionale Dilettanti, col punteggio di 2 a 0 grazie ai gol di Delle Vedove e Paparella.

L’ultima volta che i rossoblu hanno affrontato fuori casa i gialloblu pugliesi è stato nella stagione 98/99, CND, e la partita si concluse con la vittoria dei padroni di casa per 1 a 0 (all’andata il Potenza si impose col punteggio di 5 reti a 0).

Tralasciando i campionati giocati in epoca molto lontana, ovvero quelli che vanno dal 1935 al 1956, riportiamo un quadro sintetico delle partite tra Cerignola e Potenza giocate in epoca moderna:

1996/97 CND Cerignola Potenza 2 - 1
1997/98 CND Cerignola Potenza 0 - 2
1998/99 CND Cerignola Potenza 1 - 0

Di seguito riportiamo l'articolo di Antonio Tufariello che racconta la cronaca dell'unica vittoria del Potenza fuori casa contro il Cerignola, vittoria che permise ai rossoblu di balzare in testa alla classifica. Purtroppo nelle ultime 6 gare rimanenti di quel campionato i rossoblu collezionarono 4 pareggi, 1 sconfitta e una sola vittoria e alla fine si piazzarono al quarto posto con 66 punti. Il campionato lo vinse il Nardò (73 punti).

Nella Storia!

La Canzone: Potenza nel cuore

Il Video

La Nostra Storia

La Storia del Potenza Calcio

Lo Stadio

La Storia dello Stadio Viviani

Le Maglie

Le maglie del Potenza

Stemmi e Gagliardetti

Gli stemmi del Potenza

Le Ultime stagioni del Potenza S.C.

Potenza S.C.

Stagione 1978/79

Gran bel torneo per il Rende che vince a sorpresa, ma meritatamente, il girone con una squadra solida e ben assortita in cui spiccano elementi come lo stopper Ipsaro Passione (sarà protagonista con la maglia dell'Avellino in annate successive a questa) e il bomber De Brasi
Vai alla stagione

Catanzaro vs Potenza. I precedenti

Potenza vs Rieti. I precedenti

ULTIMI ARTICOLI

Potenza - Taranto: Formazione titolare

Formazione del Potenza: Breza, Russo, Panico, Di Somma, Bertolo, Esposito, Coppola, Guaita, França, Guadalupi, Siclari
A disposizione: Mazzoleni, Biancola, Sicignano, Ungaro, Diop, Di Senso, Vaccaro, Coccia, Pepe

Sostituzioni:
57° Pepe per Guadalupi - 74° Coccia per Guaita - 75° Di Senso per França - 80° Diop per Esposito, 84° Sicignano per Bertolo

Miglior attacco
Potenza 81
Cavese 68
Taranto 62
Miglior difesa
Potenza 28
Cavese 31
Nardò 36
Peggior Attacco
Frattese 26
Aversa Normanna 31
Gragnano 34
Peggior Difesa
S. Molfetta - Manfredonia 85
Francavilla - 70
Aversa Normanna 56

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy