Seconda ed ultima prova per il Potenza nel girone di qualificazione della poule scudetto. A Vibo Valentia i lucani cercheranno di trovare quella vittoria che potrebbe proiettarli nella fase finale del torneo nazionale che assegnerà il titolo di campione d’Italia di serie D.

Dopo il pareggio interno col Rieti, frutto anche dell’espulsione di Panico che ha lasciato i rossoblu in dieci per 80 minuti, il Potenza affronterà la Vibonese, vincitrice del proprio girone dopo un drammatico spareggio col Troina assegnato ai calci di rigore.

Vedremo chi delle due squadre avrà assorbito meglio i festeggiamenti di questi giorni e riuscirà a mettere in campo testa e gambe per altri 90 lunghissimi minuti.

Potenza e Vibonese si sono già affrontate in passato, in particolare durante le stagioni 99/00 e 2006/07, proprio nell’anno in cui il Potenza riuscì a conquistare l’ultima sua promozione in Lega Pro. Dei quattro incontri disputati il bilancio si presenta nettamente in favore dei lucani con tre vittorie ad una, 9 gol realizzati e 3 subiti, anche se l'ultimo incontro giocato a Vibo Valentia se l'aggiudicarono i padroni di casa per 1 a 0

In tabella i precedenti tra Potenza e Vibonese:

1999/00 Vibonese Potenza 1-3
1999/00 Potenza Vibonese 3-1
2006/07 Potenza Vibonese 3-1
2006/07 Vibonese Potenza 1-3

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy