Archiviato il 74° 1 a 0 esterno della sua storia (in campionato), il Potenza ritorna al Viviani alla ricerca della vittoria che potrebbe consacrarla definitivamente come una delle grandi di questo girone e, soprattutto, sfruttare i due turni consecutivi casalinghi per dare l’assalto alla vetta della classifica.

L’avversario della prossima gara è tra i più imprevedibili del torneo, capace di andare a vincere a Bari e di perdere in casa col Picerno, di battere il Catanzaro e poi pareggiare col Teramo. Stiamo parlando chiaramente della Viterbese. I laziali arrivano al Viviani da due pareggi consecutivi, 11 punti in classifica, (a solo tre lunghezze dal Potenza), tre vittorie, due pareggi e due sconfitte. E’ una squadra a cui piace giocare senza troppi tatticismi come si intuisce dalle 11 le reti segnate e dalle 9 subite. Per domenica ci sono tutti gli ingredienti per una partita bella ed emozionante.

Potenza e Viterbese si sono incontrate in totale sei volte e il bilancio è in perfetta parità, due vittorie, due pareggi e due sconfitte per ciascuno. Al Viviani il Potenza, delle tre partite fin’ora disputate, ne ha vinte due e pareggiata una, l’ultima risale ovviamente alla stagione scorsa, quando i lucani sconfissero i laziali per 2 reti a 1 grazie ai gol di Emerson e Ricci.

La prima partita fu giocata l’11 ottobre 1970, esattamente 49 anni fa, vide il successo dei rossoblu per 2 reti a 0 con il gol al 5° minuto di Del Fabbro, che ribadì in rete una corta respinta del portiere su tiro di Rinaldi, e poi quello dello stesso Rinaldi all’8° minuto della ripresa che andò a segno con “una angolatissima bastonata”, come la definì Giovanni Spinelli sulle pagine della Gazzetta del Mezzogiorno.

Il bel gol di Rinaldi

 

Dopo esattamente 35 anni, il 2 ottobre 2005, il Potenza ritrovò la Viterbese in campionato, ma quella volta la prestazione fu meno esaltante, soltanto un opaco zero a zero che poco piacque al presidente Calluori.

 

 

Nella tabella le tre gare giocate al Viviani

Potenza Viterbese 1970/71 Serie C 2-0
Potenza Viterbo 2005/06 Serie C/2 0-0
Potenza Viterbese Cast. 2018/19 Serie C 2-1

 

 

Le vittorie a tavolino del Potenza

Prenota la maglia storica del Potenza

Il Video

La Nostra Storia

La Storia del Potenza Calcio

Lo Stadio

La Storia dello Stadio Viviani

Le Maglie

Le maglie del Potenza

Stemmi e Gagliardetti

Gli stemmi del Potenza

Le Ultime stagioni del Potenza S.C.

Potenza S.C.

Stagione 1978/79

Gran bel torneo per il Rende che vince a sorpresa, ma meritatamente, il girone con una squadra solida e ben assortita in cui spiccano elementi come lo stopper Ipsaro Passione (sarà protagonista con la maglia dell'Avellino in annate successive a questa) e il bomber De Brasi
Vai alla stagione

i Solidi Noti

Catanzaro - Potenza. I precedenti

ULTIMI ARTICOLI

Miglior attacco
Vibonese - Paganese 19
Reggina - Viterbese - Catania 18
Bari 16
Miglior difesa
Potenza 2
Reggina 6
Monopoli - Bari - Casertana 9
Peggior Attacco
Rende 4
Bisceglie 6
Cavese 7
Peggior Difesa
Rende 22
Rieti 21
Catania 19

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy