La lunga pausa invernale è finita. Dopo lo sciopero, le vacanze natalizie e le polemiche sul Lions Areana Si-Lions Arena No, si torna finalmente in campo. Il vecchio caro Viviani accoglierà la Ternana, avversario del Potenza di domenica prossima. In campo non ci sarà più Vuletich, dopo la rescissione del contratto, ma, con tutta probabilità, muoverà i primi passi in rossoblu il neo-acquisto D’Angelo.

Le “Fere” a Potenza, nei tre precedenti fin qui disputati, pur non avendo mai espungnato il terreno del Viviani, sono sempre riuscite ad uscirne indenni. Tre partite e tre pareggi.

Il primo incontro risale alla stagione 88/89, campionato di C2. Il Potenza, secondo in classifica, veniva da quattro vittorie interne consecutive, quando i gialloverdi, guidati da mister Tobia, riuscirono a fermare i rossoblu sull’1 a 1; al gol del potentino Cardillo, al 10°,  seguì quello di Eritreo al 25°.

 

A fine partita lo sfogo dell’allenatore Milan che lamentava un rigore netto per il Potenza per evidente fallo di mano in area di Merendi su cui l’arbitro preferì sorvolare.

 

Quell’anno la Ternana finì al secondo posto riuscendo a ottenere la promozione in C1, mentre il Potenza concluse con un anonimo 14° posto, a soli due punti dalla zona retrocessione.

Dopo 10 anni la Ternana tornò a Potenza per la dodicesima giornata della Prima Divisione 08/09. La partità finì con uno 0 a 0 che lasciava sempre più ultimo il Potenza in classifica. Quell’anno i rossoblu conclusero infatti ultimi, anche se il ripescaggio estivo li salvò dalla retrocessione.

L’ultimo incontro risale esattamente a 10 anni fa, era il 21 gennaio 2010, sulla panchina sedeva Capuano, in campo un instancabile Lolaico; alla fine fu pareggio, che comunque non fa molta storia perché il Potenza fu retrocesso per illecito sportivo a fine stagione. Per la cronaca la partita finì 1 a 1, con i gol di Porcaro, allo scadere del primo tempo, e Tozzi Borsoi al 26° della ripresa.

 

Ecco in sintesi i tre precedenti disputati al Viviani

Potenza Ternana 88/89 Serie C2 1 - 1
Potenza Ternana 08/09 Prima Divisione 0 - 0
Potenza Ternana 08/10 Lega Pro 1 - 1

 

Le vittorie a tavolino del Potenza

La maglia storica del Potenza

La prima vittoria del Potenza in B

La Nostra Storia

La Storia del Potenza Calcio

Lo Stadio

La Storia dello Stadio Viviani

Le Maglie

Le maglie del Potenza

Stemmi e Gagliardetti

Gli stemmi del Potenza

Le Ultime stagioni del Potenza S.C.

Potenza S.C.

Stagione 1978/79

Gran bel torneo per il Rende che vince a sorpresa, ma meritatamente, il girone con una squadra solida e ben assortita in cui spiccano elementi come lo stopper Ipsaro Passione (sarà protagonista con la maglia dell'Avellino in annate successive a questa) e il bomber De Brasi
Vai alla stagione

Gli Alabardati infilzano i Leoni

La fortuna aiuta l'Audace

ULTIMI ARTICOLI

Miglior attacco
Bari - Reggina 54
Vibonese 48
Catanzaro 41
Miglior difesa
Reggina 19
Monopoli 22
Potenza 23
Peggior Attacco
Rende 19
Bisceglie 21
Cavese 24
Peggior Difesa
Rieti 64
Rende 50
Sicula Leonzio 46

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy