1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0.00 (0 Votes)

 

Potenza 1962/63

Il 2 giugno 1963 rimarrà una data memorabile nella storia del calcio potentino. A distanza di due anni, nel 1961 il team lucano vinse il girone meridionale della serie D, il Potenza vinse il campionato di serie C e balzò in serie B. Un traguardo di prestigio mai raggiunto prima. Il Potenza prevalse, in quel torneo avvincente, su grandi club come la Salernitana, il Taranto, il Siracusa, il Trapani e la Reggina. Grandi furono i meriti del mister Rubino, premiato quell'anno con il "Seminatore d'oro" come migliore allenatore di tutta la serie C nazionale, alla guida di una formazione coriacea in difesa e prolifica in avanti. Fra i giocatori spiccarono in particolare il capitano Sergio Quaiattini, il centravanti Alessi, l'ala Rosito, l'interno Lodi. Gloria anche per Gareffa, Viacava e Marano e gli altri. Nella foto, tratta dal "Calcio illustrato" n. 27 del 7 luglio 1963, tutta la rosa potentina. In piedi da sinistra: l'allenatore Egizio Rubino, Masiero, Santoni, Fiori, Rigosi, Bizai, Marano, Alessi, Lodi, Spanò, Cioni, Vaini, capitan Quaiattini, l'allenatore in seconda Mancinelli. Seduti da sinistra: Mascia, Gualtieri, De Stefano, De Grassi, Gareffa, Viacava, Rosito, Terranova.
Potrete leggere l'articolo del giornalista Alberto Raffa, a corredo di questa bella foto, che celebrò la vittoria dei rossoblù, cliccando QUI.

Un ringraziamento speciale all'amico Clino D'Eletto di Velletri per averci inviato questo prezioso materiale.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy